• Borno Ski Vallecamonica Monte Altissimo Estate
    Borno Ski Area
  • Borno Ski Vallecamonica Monte Altissimo Estate
    Borno Ski Area
  • Borno Ski Vallecamonica Monte Altissimo Estate
    Borno Ski Area
  • Borno Ski Vallecamonica Monte Altissimo Estate
    Borno Ski Area
  • Borno Ski Vallecamonica Monte Altissimo Estate
    Borno Ski Area
  • Borno Ski Vallecamonica Monte Altissimo Estate
    Borno Ski Area

apertura comprensorio


Aperto tutti i giorni fino al 2 settembre
dalle ore 9:30 ale 17:00
HOTEL RISTORANTI
SCUOLA E NOLEGGI
NOTIZIE
TARIFFE
SITUAZIONE PISTE
GALLERIE
WEBCAM PISTE
RAGGIUNGICI

ESTATE AL CAPOLINEA, GRAZIE A TUTTI!

35971741 2099548053663321 3725444187189936128 n

 

Il weekend di pioggia che ha segnato gli ultimi due giorni di apertura estiva non fa dimenticare la bella stagione nel comprensorio Borno-Monte Altissimo. Numeri oltre le attese e oltre quelli registrati lo scorso anno. Ottomila primi accessi ai cancelletti delle seggiovie per il monte Altissimo, ben tremila oltre i numeri dello scorso anno per lo stesso periodo. “Borno Ski Area oggi inizia ad essere vista e fruita anche in verde e questo è un grande risultato –commenta Demis Zendra, amministratore delegato della società-. Abbiamo lavorato tanto per cambiare pelle e i risultati stanno arrivando”. La dimostrazione proprio con i numeri dell’estate: le due seggiovie quadriposto per il trasporto in quota hanno funzionato nei weekend di luglio e tutti i giorni dal 28 luglio al 2 settembre consentendo a residenti e turisti di vivere quella montagna che si è sempre stati abituati a calpestare solo in inverno. “Invece questo è un posto bellissimo anche per l’estate e chi è venuto a trovarci ce lo ha detto e lo ha detto sui social raccontando la sua esperienza tra sport e relax”. Tante le novità messe in campo che sono state uno sforzo per la società, ben ripagato: “anzitutto la novità del trasporto fino al monte Altissimo, possibile solo da quest’anno –continua Zendra-, poi il rifugio gestito internamente dalla società, il parco giochi realizzato in quota (il più alto dell’Altopiano del sole) che ha incuriosito e divertito molti e poi le attività studiate per un’offerta sempre più ampia e accattivante”. È stata la prima stagione con percorsi, noleggio e istruttori, in collaborazione con le realtà del territorio, per mountain bike da enduro con trasporto in seggiovia ed è stata la prima stagione con un calendario eventi da tutto esaurito: “in collaborazione con la Pro loco del paese abbiamo proposto lo “yoga in vetta” con brunch biologico che ha registrato numeri inaspettati, abbiamo avuto giornate in musica, con dj per i più giovani, con la fisarmonica per gli “aficionados” della tradizione e poi la gran chiusura è stata affidata ad “Alba Altissima”, organizzata da Voilà nell’ambito del calendario dei “pic-nic”, evento da tutto esaurito e con richieste che per questioni organizzative abbiamo dovuto rifiutare”. Un’estate intensa, con qualche scherzo del meteo, ma ampiamente positiva, “che ha confermato come in questo comprensorio si possano fare tantissime attività all’aria aperta”. Il motto “non ci fermiamo ci trasformiamo” torna così attuale e ora lo sguardo è dritto all’inverno: “ci fermiamo giusto il tempo di eseguire le manutenzioni di rito agli impianti e poi non appena il meteo ce lo consentirà ci tufferemo in una nuova stagione –chiude Zendra-, speriamo bianca come l’anno scorso”. 

Soddisfazione anche da parte dell’amministrazione comunale che condividendo gli obiettivi di società Funivia a inizio stagione ha emesso un’ordinanza di chiusura della strada per “Play” nei giorni e negli orari di funzionamento degli impianti: “dobbiamo imparare a vivere la nostra montagna in modo sostenibile –ha detto il sindaco Matteo Rivadossi- e questo non è stato che il primo passo per promuovere un turismo green. Funivia ha registrato presenze importanti dimostrando di essere sulla strada giusta; il cambio pelle che la sta interessando è quello che il paese intero deve fare”. 

  • Per l’escursionista esperto le scalate e le vie ferrate sono un’emozione da non mancare.

  • Borno è in grado di offrire un nuovissimo snow park a tutti gli appassionati della “tavola” lungo la variante della pista Direttissima.

  • Il comprensorio sciistico Borno-Monte Altissimo è un piccolo gioiello per sciare e divertirsi sia per le famiglie che per i giovani.

  • Nei dintorni di Borno, nei mesi invernali e quando l’innevamento lo consente, è possibile effettuare dei suggestivi percorsi di sci alpinismo.

  • La camminata sulla neve con le ciaspole è uno sport alla portata di tutti, non occorre né pratica né abilità, è sufficiente calzare le racchette ai piedi, sopra gli scarponi… e camminare!

  • Se avete voglia di divertirvi con gli amici o invece siete appassionati e volete imparare, perchè non provate una bella pattinata sul ghiaccio?

Valcamonica
Regione Lombardia
In Lombardia
Brescia Tourism
Borno Turismo