• Borno Ski Area
  • Borno Ski Area

apertura comprensorio


7 dicembre
[condizioni neve permettendo]
HOTEL RISTORANTI
SCUOLA E NOLEGGI
NOTIZIE
TARIFFE
SITUAZIONE PISTE
GALLERIE
WEBCAM PISTE
RAGGIUNGICI

NUOVO CDA NEL SEGNO DELLA CONTINUITA’

44641849 352234228847273 8147622285579124736 n

È stato nominato, su indicazione del sindaco di Borno Matteo Rivadossi anche a nome degli enti soci di tipo “A”, Provincia di Brescia, Bim e Comunità Montana di Vallecamonica, il nuovo Consiglio di amministrazione di società Funivia. Il passaggio si è reso necessario dopo le dimissioni, in primavera, del presidente (oggi sindaco) in vista della campagna elettorale e dell’intero consiglio dopo l’estate. “Ringrazio –ha detto il primo cittadino presentando all’assemblea il nuovo gruppo- i consiglieri dimissionari e ringrazio l’amministratore delegato Demis Zendra per il lavoro portato avanti in questi anni e soprattutto in questi mesi in cui la società è rimasta orfana di presidente. Ringrazio la squadra operativa per il supporto che quotidianamente dà a questa società e auguro buon lavoro al nuovo CdA, convinto che opererà nel segno della continuità, perché di questo società Funivia ha bisogno in questo momento”. Proseguire la strada del rilancio l’obiettivo numero uno del neo presidente Alberto Miglietta, punta di diamante di una squadra giovane e motivata: “ho accettato l’incarico –ha detto a caldo il presidente- per l’amore che nutro per questo paese che mi accoglie, da turista, da 43 anni, per la passione per lo sport e perché credo di poter portare qualcosa di positivo a questo territorio, in termini di professionalità e di cuore. Terremo vicina la funivia alla cittadinanza, auspicando un percorso sempre più condiviso”. Miglietta, commercialista e amministratore delegato di Coni Servizi Spa (Società operativa del Comitato Olimpico Nazionale Italiano di proprietà del Ministero delle finanze) sarà affiancato per i prossimi tre anni da Demis Zendra, riconfermato amministratore delegato della società e dai consiglieri Claudia Venturelli, bornese, giornalista ed esperta di comunicazione, Costantin Zaleski, figlio del finanziere Romain che tanto ha fatto per Borno e la funivia, che oggi si occupa dell’azienda di famiglia e Germano Fedriga, anche lui bornese di nascita e di cuore, responsabile di gestione per il gruppo Lucefin. “Funivia negli ultimi anni si è risollevata dall’apatia in cui era caduta –ha detto Demis Zendra-, questo gruppo non vuole far altro che continuare su questa strada, rendendo la montagna servita dagli impianti di risalita il gioiello turistico dell’Altopiano del sole”. Parole di elogio al neo CdA da parte di Massimo Maugeri, assessore allo sport in Comunità montana: “Borno in questi anni ha dimostrato di valere tutto l’affetto che soprattutto la media valle gli riserva. Come rappresentante degli enti assicuro a Funivia la nostra vicinanza e il nostro massimo sostegno”.

  • Per l’escursionista esperto le scalate e le vie ferrate sono un’emozione da non mancare.

  • Borno è in grado di offrire un nuovissimo snow park a tutti gli appassionati della “tavola” lungo la variante della pista Direttissima.

  • Il comprensorio sciistico Borno-Monte Altissimo è un piccolo gioiello per sciare e divertirsi sia per le famiglie che per i giovani.

  • Nei dintorni di Borno, nei mesi invernali e quando l’innevamento lo consente, è possibile effettuare dei suggestivi percorsi di sci alpinismo.

  • La camminata sulla neve con le ciaspole è uno sport alla portata di tutti, non occorre né pratica né abilità, è sufficiente calzare le racchette ai piedi, sopra gli scarponi… e camminare!

  • Se avete voglia di divertirvi con gli amici o invece siete appassionati e volete imparare, perchè non provate una bella pattinata sul ghiaccio?

Valcamonica
Regione Lombardia
In Lombardia
Brescia Tourism
Borno Turismo