Notizie


Rimani aggiornato sulle principali notizie da Borno Ski Area...

SCIALPINISTI, E' TEMPO PER VOI!

2018 01 03 serata pelli foca 02

Amanti delle pelli di foca, è arrivato il vostro momento per invadere le piste di Borno ski area. Da domani, ogni lunedì e giovedì, dalle 17 alle 22, potrete effettuare risalite in pista fino al rifugio Monte Altissimo che resterà aperto per voi, per un panino, un piatto caldo, una birra, una bevanda calda o un sorriso. Visto il successo dello scorso anno, l'iniziativa infatti raddoppia con due serate a settimana dedicate a chi ama neve e fatica. Atleti, ma anche semplici appassionati che vorranno chiudere la giornata in compagnia, c'è posto per tutti.

L'iniziativa completa l'offerta dedicata agli scialpinisti che quest'anno propone anche un nuovissimo percorso segnalato che prevede due salite, una tosta e carica di dislivello, l'altra più soft.

Cosa aspettate? Ci vediamo in pista!

ANNO NUOVO E RECORD DI PRESENZE, GRAZIE!

Il Natale ha portato un secondo regalo, dopo la neve per Borno Ski Area arriva anche il record di presenze. Sabato 30 e domenica 31 dicembre, insieme alla giornata di oggi il comprensorio dell’altopiano del sole ha registrato punte di 2.500 primi accessi (presenze). Un record per il nuovo corso della società che sorride e guarda avanti, continuando ad immaginare un futuro di rinascita: “anche se le vacanze non sono ancora finite –sottolinea Demis Zendra, amministratore delegato della società- possiamo già dire che il bilancio è più che positivo. Questi risultati sono frutto di un lavoro intenso e di un grande entusiasmo che ruota attorno al comprensorio e arrivano grazie a chi ci ha creduto e continua a farlo”. Le piste, tutte aperte, non ospitavano così tanti sciatori e snowboarder da alcuni anni, “quest’anno ci sono sicuramente complici il meteo e gli investimenti che siamo riusciti a fare, tra il rinnovato rifugio e lo skilift “Pagherola” che consente di gestire, insieme alla seggiovia Play-Altissimo, il traffico altrimenti congestionato”. Si diceva, si sorride ma si guarda avanti, “le presenze di questi giorni –continua Zendra- hanno sottolineato ancora una volta la necessità di interventi strutturali urgenti. Mi riferisco ad un nuovo bacino per l’innevamento programmato ed il potenziamento di quest’ultimo, nonché ad una rivisitazione della zona della partenza degli impianti che è ancora carente di servizi come ad esempio la nursery e un locale riscaldato dove ospitare le attrezzature”. I numeri insomma alimentano nuovo entusiasmo e convincono a fare sempre meglio: “non dobbiamo certo fermarci qui –chiude il presidente Matteo Rivadossi-, abbiamo bisogno di continuare a investire e per farlo è indispensabile il sostegno dei soci di Funivia”. Anche se il Natale è ormai alle spalle, la speranza è che i sogni acquistino gambe solide per avverarsi.

PRONTI A PARTIRE, GIOVEDI' SI INAUGURA LA STAGIONE

Si parte. Il comprensorio Borno Monte Altissimo è pronto ad inaugurare la stagione 2017-2018.

Lo farà giovedì 7 dicembre quando apriranno la pista Pian d’Aprile e il campo scuola. “Il freddo è stato nostro grande amico –ha detto Matteo Rivadossi, presidente della società- e i tecnici hanno lavorato giorno e notte per raggiungere l’obiettivo”.
Soddisfazione quello che si legge tra le righe, “quello che il mondo della neve conosce come “ponte dell’Immacolata” –ha aggiunto Demis Zendra, amministratore delegato della Boario Borno- è un banco di prova importantissimo per la stagione e viste le condizioni delle ultime stagioni non era così scontato riuscissimo a centrare l’obiettivo”.
Invece Borno ce l’ha fatta e da giovedì, con la neve artificiale prodotta grazie alle basse temperature delle ultime settimane, si scia su parte del comprensorio.

Aperte la seggiovia Ogne-Play e Play-Monte Altissimo che servono la Pian d’Aprile, quindi seggiovia e tappeto al campo scuola. “Con l’inizio della stagione inaugureremo anche la nuova stagione del rifugio Monte Altissimo che da quest’anno è tornato in capo alla società per una nuova grande sfida”.
Insomma tante novità e l’entusiasmo di sempre che accompagnerà anche le prossime fasi dei lavori: “continueremo a lavorare sulle altre piste in vista del Natale –chiude Rivadossi-, speriamo il freddo ci assista e il cielo ci regali un po’ di neve”.

Gli impianti apriranno quindi Giovedì 7 Dicembre a partire dalle ore 8:30. La tariffa applicata sarà quella di bassa stagione.

CIAO CIAO ESTATE, A BORNO E’ GIA’ ARRIVATO L’INVERNO (ED E’ IN PREVENDITA)

È bastata la prima timida neve alle quote più alte a catapultarci nella nostra stagione preferita, l’inverno. In realtà la voglia di bianco non è mai mancata, tanto che durante tutto il periodo estivo la società impianti ha lavorato per mettere a punto il pacchetto promozioni per la prossima stagione 2017-2018. Si parte infatti con la prevendita skipass stagionale e durerà per gran parte dell’autunno, fino al 5 novembre. Qualche esempio? Lo skipass baby (nati nel 2009 e successivi) è gratuito con un adulto genitore pagante (oppure 200 euro), lo skipass junior (nati dal 2001 al 2008) costa 230 euro, mentre lo stagionale adulti, in promozione, costa 280 euro. Ma c’è di più, ed è la promozione riservata alle famiglie “Family pack”: se mamma e papà acquistano uno skipass stagionale ciascuno in prevendita, i figli (massimo due di fascia junior) ottengono in prevendita lo stagionale a 150 euro. Sciare nella ski area di Borno Monte Altissimo non è mai stato così facile e conveniente. Non volete farvi trovare impreparati? Trovate tutte le info su www.bornoskiarea.it e sui nostri canali social

 

SCI IN LETARGO, GRAZIE A TUTTI!

La stagione è finita. Avremmo voluto chiudere in bellezza con tutti voi, che in questo inverno, nonostante le difficili condizioni meteo, ci avete supportato, incoraggiato e sostenuto, ma il tempo è stato più veloce di noi. Non ci sono le condizioni per sciare in sicurezza, per questo mandiamo in letargo sci e snowboard, ma non tutti i progetti che che vogliamo realizzare. Chiudiamo per guardare avanti, all'estate che verrà (ricca di novità) e al prossimo inverno che ci auguriamo possa essere sommerso dalla neve. A voi il compito di iniziare, già da ora, la danza che la chiama!

Grazie a tutti, ai dipendenti, agli amici, ai sostenitori, a chi vuole bene a Borno. Siete stati fondamentali, continuate a supportarci perchè voi siete la nostra forza.