PREVENDITA STAGIONALI 2021/2022
ACQUISTABILI SOLO SULLO SHOP ONLINE
VALIDITA' DAL 6 NOVEMBRE AL 28 NOVEMBRE

Clicca qui per informazioni e tariffe

APERTURA PREVISTA PER IL 4 DICEMBRE
[CONDIZIONI NEVE PERMETTENDO]


TARIFFE
ACQUISTA ONLINE
SITUAZIONE PISTE
WEBCAM PISTE
GALLERIE
RAGGIUNGICI
NOTIZIE
SCUOLA E NOLEGGI

ESTATE PIENA E AUTUNNO DI LAVORI: COSI’ ASPETTIAMO IL NUOVO INVERNO

PHOTO 2021 09 07 21 27 05

Si è chiusa con la prova del Campionato Italiano valido anche per la Coppa del Mondo di ebike la nostra stagione verde. Un po' più lunga delle ultime che abbiamo vissuto, è stata piena, ricca di soddisfazioni e timidamente normale. “Nell'estate che si è chiusa -spiega Demis Zendra, amministratore delegato della società- abbiamo lavorato su due fronti: quello del servizio al pubblico con impianti, rifugio, bar, percorsi bike ed Energy tube e quello legato ai lavori che stiamo facendo per la realizzazione del nuovo impianto di innevamento programmato lungo la pista Ogne frutto del bando H48 di regione Lombardia, slittato dallo scorso anno per Covid”. Per quanto riguarda l'estate possiamo dire che è stata una buona stagione che ha registrato, in linea con gli anni precedenti, 10mila presenze. “Da un lato si solidifica sempre di più la nostra idea di puntare anche sull'estate per diversificare l'offerta e godere di questa montagna anche senza la neve, dall'altro riscontriamo crescenti apprezzamenti proprio per questa scelta: da chi ama il trekking ai bikers che hanno trovato percorsi rinnovati e sempre più tecnici fino a chi riesce a godere della montagna proprio grazie agli impianti”. L'estate, che con i lavori per l'innevamento ha già assaggiato l'inverno, è alle spalle, ora si apre un'altra grande fase per il nostro comprensorio, che passa anche dalle nuove regole che arriveranno per poter sciare in sicurezza. “Intanto noi ci stiamo preparando al meglio -continua Zendra-: i lavori per l'innevamento ci consentiranno, grazie ad un impianto altamente performante, di essere pronti non appena le temperature inizieranno a scendere. Di pari passo stiamo lavorando alla sistemazione del campo scuola per renderlo più sicuro e bello dal punto di vista del fondo e abbiamo lavorato sul dosso di Plai per facilitare l'accesso alla pista Ogne”. Un comprensorio in fermento che non si fermerà un giorno da qui a dicembre, per tener fede ad un bando che ci aiuta ma detta i tempi: il nuovo innevamento è possibile grazie al bando H48 di regione Lombardia che ha finanziato il 40% dell'importo che si aggira attorno al milione di euro. Il resto è stato reperito dalla società attraverso un finanziamento dedicato all’operazione.

L'innovazione sta nel nome: H48 significa che con 2 giornate di freddo l'impianto è in grado di innevare da zero la pista di rientro. “Un sogno che avevamo da tempo e che ora si è concretizzato. Siamo felici”. Felici di chiudere una bella stagione ed entusiasti di aspettarne un’altra con tante novità.

  • Per l’escursionista esperto le scalate e le vie ferrate sono un’emozione da non mancare.

  • Borno è in grado di offrire un nuovissimo snow park a tutti gli appassionati della “tavola” lungo la variante della pista Direttissima.

  • Il comprensorio sciistico Borno-Monte Altissimo è un piccolo gioiello per sciare e divertirsi sia per le famiglie che per i giovani.

  • Nei dintorni di Borno, nei mesi invernali e quando l’innevamento lo consente, è possibile effettuare dei suggestivi percorsi di sci alpinismo.

  • La camminata sulla neve con le ciaspole è uno sport alla portata di tutti, non occorre né pratica né abilità, è sufficiente calzare le racchette ai piedi, sopra gli scarponi… e camminare!

  • Se avete voglia di divertirvi con gli amici o invece siete appassionati e volete imparare, perchè non provate una bella pattinata sul ghiaccio?

Borno Turismo
Valcamonica
Regione Lombardia
In Lombardia
Brescia Tourism
Borno Turismo