Apertura comprensorio subordinata al D.P.C.M. in vigore

Condizioni neve permettendo


SCOPRI I VANTAGGI DELLA PREVENDITA
TARIFFE
ACQUISTA ONLINE
SITUAZIONE PISTE
WEBCAM PISTE
GALLERIE
RAGGIUNGICI
NOTIZIE
SCUOLA E NOLEGGI

Buon anno e buone notizie

La fine del 2016 porta con sé un’altra buona notizia per Borno-Monte Altissimo.

 

La Provincia di Brescia partecipa all’aumento di capitale sociale con 80mila euro e un impegno che vale, forse, molto di più.

Quello ad essere presente nel futuro e partecipare perché i progetti non restino piegati nei cassetti. “Negli ultimi due anni abbiamo avuto qualche problema di bilancio -ha detto il presidente Pierluigi Mottinelli-, ma oggi è chiaro che c’è una riflessione in corso che guarda all’impegno diretto, per Borno e per altre stazioni turistiche”.

Soddisfatto il presidente della Boario-Borno Matteo Rivadossi che parla di “un bel regalo per chiudere l’anno. Non possiamo guardare a quello che non è stato fatto. Noi dobbiamo guardare al futuro e impegnarci sul presente. Il futuro è una sfida aperta e dovrà essere giocato sull’estate, dove il comprensorio ha più potenzialità”.

Il cronoprogramma dei lavori oggi chiede di concentrarsi su questo inverno con il nuovo skilift Pagherola ormai pronto, nella speranza che la neve faccia presto la sua comparsa.

Poi nella prossima primavera si parlerà di nuovi grandi progetti per proseguire la fase di rilancio: “un bacino per il potenziamento dell’innevamento programmato –continua Rivadossi-, un nuovo campo scuola, l’adeguamento degli impianti perché possano essere utilizzati anche in estate e il nuovo rifugio al Monte Altissimo che tornerà a gestione interna”.

Infine le opere pubbliche, “una pista ciclo-pedonale che colleghi il paese con gli impianti –ha detto il sindaco Vera Magnolini-, è un sogno da tempo”.

Anche qui la provincia ha promesso il suo impegno: “vogliamo essere attivi protagonisti negli interventi che riguardano la nostra attività come la viabilità –ha chiuso Mottinelli-. C’è un impegno con questa amministrazione e abbiamo tutta l’intenzione di esercitare quelle che sono le funzioni di quella che mi piace definire la “casa dei comuni”.

Claudia Venturelli

Tags: Borno, Impianti, Rifugio, Rinnovo, Prestito obbligazionario

  • Per l’escursionista esperto le scalate e le vie ferrate sono un’emozione da non mancare.

  • Borno è in grado di offrire un nuovissimo snow park a tutti gli appassionati della “tavola” lungo la variante della pista Direttissima.

  • Il comprensorio sciistico Borno-Monte Altissimo è un piccolo gioiello per sciare e divertirsi sia per le famiglie che per i giovani.

  • Nei dintorni di Borno, nei mesi invernali e quando l’innevamento lo consente, è possibile effettuare dei suggestivi percorsi di sci alpinismo.

  • La camminata sulla neve con le ciaspole è uno sport alla portata di tutti, non occorre né pratica né abilità, è sufficiente calzare le racchette ai piedi, sopra gli scarponi… e camminare!

  • Se avete voglia di divertirvi con gli amici o invece siete appassionati e volete imparare, perchè non provate una bella pattinata sul ghiaccio?

Borno Turismo
Valcamonica
Regione Lombardia
In Lombardia
Brescia Tourism
Borno Turismo