100 km di tracciati sull'Altopiano del Sole

Sterrati, strade forestali in lieve salita, mulattiere, single trails a 2000 metri di quota: i nostri percorsi sono adatti a tutti i gusti e per tutti i livelli di esperienza.

Mappa altitudine Percorso 11 MTB

PERCORSO 11
San Fermo - Costone

Si parte dal parcheggio del pattinaggio, una volta attraversato l’abitato di Borno si comincia a salire verso il lago di Lova, si prosegue fino a raggiungere località monte Arano. Fino a qui la strada presenta un fondo misto asfalto/cemento, il che facilita la pedalata nonostante le importanti pendenze di alcuni tratti. A questo punto il percorso prosegue su di una strada sterrata a fondo compatto fino a raggiungere il colle di San Fermo, passando da Malga Moren, dove si trova il tratto più impegnativo della salita a causa del fondo smosso. Lasciato alle spalle il rifugio di San Fermo si intraprende un single Track che oltrepassato il passo costone porta fino all’omonima malga regalando panorami unici. Da qui il percorso ritorna a scendere su mulattiera a fondo sterrato molto divertente che attraversando i boschi del Giovetto raggiunge località croce di Salven, da qui si ritorna verso Borno, prima lungo il “sentiero dei cavalli” e poi seguendo via funivia fino ad ultimare il giro.im.

  • Difficoltà

    ⚪ ⚪ ⚪ ⚪ ⚪

  • Dislivello

    1.111 metri

  • Altezza Massima

    1929 m

PERCORSO 12
Lova - Mignone

Si parte dal parcheggio del pattinaggio, una volta attraversato l’abitato di Borno si comincia a salire verso il lago di Lova fino a raggiungerlo per ammirarne la bellezza, si prosegue fino a raggiungere località colle Mignone. Fino a qui la strada presenta un fondo misto asfalto/cemento, il che facilita la pedalata nonostante le importanti pendenze di alcuni tratti


Da qui si inizia una lunga discesa su di una mulattiera a fondo sterrato che, passando da località “le Plagne” scende fino a raggiungere località Feit. La discesa diventa qui molto più dolce e passando da località Pat porta fino all’abitato di Ossimo inferiore. Attraversato l’abitato si prosegue fino a tornare a Borno, sempre lungo una suggestiva strada a fondo sterrato per ultimare il percorso.

Imboccando la variante 12.B il percorso vi porterà in direzione di località Onder per poi continuare su una ripida discesa fino a raggiungere la frazione Villa di Lozio. Da qui, seguendo la strada asfaltata, vi riporterete in località Feit da dove proseguire lungo il percorso numero 12.

  • Difficoltà
    ⚪ ⚪ ⚪
  • Dislivello
    829 metri
  • Altezza Massima
    1530 metri

PERCORSO 13
Val Sorda - Monte Altissimo

Si parte dal parcheggio del pattinaggio e si lascia subito alle spalle l’abitato di Borno pedalando in direzione località “Ogne”, da qui si imbocca il “sentiero dei cavalli” fino a raggiungere croce di Salven, per proseguire poi in direzione Val Sorda lungo una strada sterrata a fondo compatto tra boschi e pascoli che regalano scorci naturalistici stupendi. Da qui la strada dopo un tratto piuttosto ripido porta fino a località Pradazzo alternando lievi salite a dolci discese. Si scende ora fino a raggiungere la stazione intermedia del comprensorio Borno Ski Area su strada a tratti asfaltata e a tratti sterrata ma senza pendenze rilevanti. Arriva ora il tratto più impegnativo del percorso che sale fino alla vetta del monte Altissimo seguendo la strada sterrata che attraversa ampi pascoli che in inverno si trasformano in piste da sci. Da qui inizia una divertentissima discesa e che vi regalerà 700 m di dislivello fino a tornare nell’abitato di Borno; il primo tratto si snoda lungo i single Track da free ride del bike park Montealtissimo, si può scegliere tra il percorso nº1 o il nº2 fino a raggiungere località “Play”, da qui la discesa prosegue su strada sterrata fino ad ultimare il giro o, per i più coraggiosi ed esperti, lungo il ripido single track nº5.
  • Difficoltà
    ⚪ ⚪ ⚪ ⚪
  • Dislivello
    990 metri
  • Altezza Massima
    1690 m

PERCORSO 14
Creelone - Pat - Cerreto

Questo percorso e attraversa in maniera longitudinale l’Altopiano del Sole, è pensato per famiglie e ciclisti alle prime esperienze in quanto non presenta dislivelli importati e tratti particolarmente impegnativi, regalando comunque paesaggi unici e portandovi alla scoperta di angoli e località spesso poco frequentate. Si parte dalla zona sud di Borno imboccando la vecchia strada che collega il paese all’abitato di Ossimo superiore, da qui si continua su strada sterrata ed ombreggiata fino a raggiungere Creelone, si scende ora su un tratto asfaltato fino a località Feit per poi imboccare nuovamente una dolce discesa su strada sterrata che passando da località Pat vi riporterà fino all’abitato di Ossimo inferiore. Attraversato l’abitato, il percorso vi porterà alla scoperta del parco naturale di Cerreto, famoso per la varietà e particolarità dei suoi boschi. A questo punto, attraverserete nuovamente l’abitato di Ossimo inferiore e imboccando un’agevole strada sterrata il percorso vi ricondurrà a Borno per concludere il giro.
  • Difficoltà
    ⚪ ⚪
  • Dislivello
    493 metri
  • Altezza Massima
    961 metri

Iscriviti alla newsletter:

SOCIETÀ FUNIVIA
BOARIO TERME BORNO S.P.A.

VIA FUNIVIA 28, 25042 - BORNO (BS)
C.F. 00646260174, P.IVA 00574310983

Seguici

Logo Brutti ma Bravi  Dev. Brutti ma Bravi
© 2019 SOCIETÀ FUNIVIA BOARIO TERME BORNO S.P.A