• Borno Ski Vallecamonica Monte Altissimo Estate
    Borno Ski Area
  • Borno Ski Vallecamonica Monte Altissimo Estate
    Borno Ski Area
  • Borno Ski Vallecamonica Monte Altissimo Estate
    Borno Ski Area
  • Borno Ski Vallecamonica Monte Altissimo Estate
    Borno Ski Area

RIAPERTURA IMPIANTI DAL 19 GIUGNO

Scopri le aperture e le tariffe


TARIFFE
APERTURE
WEBCAM PISTE
GALLERIE
RAGGIUNGICI
NOTIZIE

RIPRENDIAMO LE BUONE ABITUDINI: TRE APPUNTAMENTI CON YOGA IN VETTA

c59c7ee1 f660 4de9 9d9c 6f6ddb9d6ab7

Il 7, il 14 e il 21 agosto al monte Altissimo torna YOGA IN VETTA. Il maestro marco Franzoni accompagnerà i partecipanti in una sessione unica, per il contesto e la vista che spazia dalle montagne della catena dell'Adamello al lago d'Iseo. 

La lezione dura un'ora e prevede salita e discesa in seggiovia. Il ritrovo è alle 8.50 alla partenza degli impianti muniti del proprio tappetino. Al termine della sessione brunch con prodotti locali al rifugio Monte Altissimo.

Per partecipare è necessario prenotare in pro loco: il costo (copreso il trasporto) è di 20 euro. 

ENERGY TUBE, DIVERTIMENTO DAVANTI AL BARISSIMO

PHOTO 2021 06 11 15 53 52

Sabato apre l'Energy tube, siete pronti?

Per noi è un sogno che si realizza: rendere sempre più accogliente per tutti la nostra rinnovata area alla partenza degli impianti di risalita è un obiettivo che piano piano si concretizza. Sono tanti i tasselli che nel tempo si sono uniti e quello che vedete oggi è frutto di un lavoro di squadra con il territorio. 

Perchè ENERGY TUBE? Perchè Vallecamonica Servizi Vendite è stata la prima ad aver creduto in questo progetto e a concretizzarlo al nostro fianco. Fa tutt'uno con l'energia che si respira sulla nostra montagna, che sempre più diventa una montagna di esperienze.

La discesa a bordo di gommoni su neve sintetica Neveplast è destinata a cambiare il divertimento dell'estate di Borno Ski Area. La salita è comodamente a bordo di un tappeto mobile, il ritorno a valle invece è tutto da godere!

Non vediamo l'ora di vedervi a bordo, da sabato 19 giugno e per tutta l'estate!

L'ESTATE PARTE (CON TANTE NOVITA') IL 19 GIUGNO

191681067 3030483287236455 5935778708970607377 n

 Iniziamo col dirvi che siamo emozionatissimi, come solo succede quando aspetti tanto una cosa e poi finalmente quella cosa arriva. Dopo un intero inverno passato ad aspettare la notizia della possibilità di riaprire, mai arrivata, oggi siamo a comunicarvi che la nostra estate sta per iniziare. Il 19 giugno impianti, rifugio e percorsi bike riapriranno al pubblico: “è stato un inverno complicato ma vogliamo guardare al futuro -ha commentato Demis Zendra, amministratore delegato di Borno Ski Area-. E il futuro è fatto di un'estate tutta da vivere con ciò che la natura ci regala e che è sempre lì ad aspettarci e con tutto quello che proponiamo noi in sintonia con lei, dai percorsi bike rimessi a nuovo agli eventi, dai sentieri per il trekking in libertà al nuovissimo “Energy tube”, una pista con neve sintetica da scendere a bordo di gommoni che verrà posizionata alla partenza degli impianti e servita da un tappeto. Un progetto supportato da alcuni privati e da Vallecamonica Servizi”. Funzioneranno per pause golose il rifugio Monte Altissimo (in concomitanza con l'apertura degli impianti) e il Barissimo che invece funziona già tutti i giorni: “i nostri due punti food sapranno deliziare i palati e portarli alla scoperta delle tipicità del nostro territorio. Il Barissimo non ha mai smesso di funzionare e sta riscuotendo successo tra coloro che sfruttano la passeggiata che arriva agli impianti e che per l'estate sarà una vera e propria pista ciclopedonale”. Gli impianti resteranno aperti tutti i weekend fino al 18 luglio, poi tutti i giorni dal 24 luglio al 5 settembre e di nuovo il weekend 11 e 12 settembre per chiudere la stagione. “Abbiamo lasciato le tariffe di impianti e trasporto bici uguali allo scorso anno -chiude Zendra-. Crediamo sia un bel segnale per una montagna che vuole ripartire”.

 

INVERNO DIFFICILE, MA L'IMPEGNO SUL TERRITORIO E' RIMASTO

148599020 2952165905068194 6871539248686171202 n

Si è chiusa a Pasquetta la nostra stagione più difficile di sempre. E il perchè è facilmente intuibile: ve lo abbiamo raccontato in più occasioni, non torneremo sull'argomento. Quello che ci piace evidenziare, come è nostra abitudine, è il lato positivo che riusciamo a scorgere dentro tutto questo caos. La scelta di aprire gli impianti agli agonisti ci ha consentito di non fermare completamente la macchina, di avvicinare nuovi club e di far lavorare il personale che la società ha in carico. I numeri sono molto lontani dal consentirci di pareggiare i conti: “stiamo parlando -ci spiega Demis Zendra, amministratore delegato di Borno Ski Area- di presenze che non arrivano al 20% dei numeri che solitamente la nostra stazione registra. Va da sé la considerazione che ne deriva in termini economici, ma c'è una riflessione che abbiamo fatto e che va oltre: crediamo che questo posto, supportato negli anni da vari enti, debba anche fungere da risposta sociale per il nostro territorio”. Non solo: l'apertura degli impianti quattro giorni a settimana ad uso esclusivo dell'allenamento degli atleti ha consentito ai ragazzi della valle di potersi allenare e alla società di farsi conoscere anche fuori dal ristretto giro di club che solitamente gravitano a Borno, “speriamo sia un investimento sul futuro visto l'entusiasmo che si è creato”. Anche il Barissimo e il rifugio monte Altissimo, nel rispetto delle norme, hanno funzionato per tutta la stagione e anche questi hanno permesso, seppur con incassi nemmeno lontanamente paragonabili alle normali stagioni invernali, di impegnare una decina di persone assunte stagionalmente che diversamente sarebbero rimaste a casa. “Non possiamo certo parlare di grandi risultati in termini economici, stiamo ancora aspettando i ristori promessi alle stazioni costrette alla chiusura -ancora Zendra-, ma abbiamo garantito un minimo di continuità e lavoro a chi solitamente è impegnato qui”. Il risvolto sociale supera dunque l'obiettivo degli incassi: in totale hanno gravitato sulla stazione, con diverse mansioni, una ventina di persone. “Certo la metà di quelle a cui solitamente questa società dà lavoro, ma sono venti persone che a stazione ferma non avrebbero lavorato. Lo consideriamo un bel segnale dato al territorio che durante tutta la stagione non ci ha mai fatto mancare il suo appoggio”. Ora chiuso l'inverno, la primavera servirà per programamre l'estate: “abbiamo tanti progetti e l'entusiasmo di sempre. La speranza è che la situazione torni il più possibile alla normalità, così da godere di tutto quello che il nostro comprensorio offre: relax, natura, sport e buona cucina”.

RIMBORSIAMO GLI SKIPASS, MA RESTATECI VICINI

49C0E0D4 47FB 4F2F B57E EC0392836C0F

Caro sciatore, 

GRAZIE per averci scelto❤️

Purtroppo il grande impegno economico ed umano che abbiamo messo in campo per riaprire il nostro comprensorio in sicurezza è stato vano. Siamo arrabbiati e delusi, ma passerà, non appena riapriremo il cassetto dove riponiamo sogni e progetti. Ti promettiamo che non ci vorrà molto. Nel frattempo, A TE, che hai acquistato online lo skipass per sciare con noi, verrà accreditato l’intero importo che hai sostenuto. Ti chiediamo solo qualche giorno di pazienza. A chi invece ha acquistato lo skipass in biglietteria chiediamo di recarsi nei nostri uffici per la procedura di rimborso, muniti degli stessi skipass.

Per noi si tratta di un ulteriore sforzo economico che grava sulla gestione, ma abbiamo preferito seguire la nostra natura e rimanere fedeli al nostro modo di lavorare, leale e corretto. Certi che per costruire rapporti duraturi con i nostri amici sciatori servano entrambi questi aggettivi. 

Ti chiediamo solo di non abbandonarci, di continuare a scegliere Borno Ski Area anche quando questa incertezza sarà svanita. Noi saremo qui è avremo bisogno del sostegno di tutti voi, tanto in inverno quanto in estate. Per continuare a dare gambe ai nostri sogni.

A presto, 

Borno Ski Area

  • Per l’escursionista esperto le scalate e le vie ferrate sono un’emozione da non mancare.

  • Borno è in grado di offrire un nuovissimo snow park a tutti gli appassionati della “tavola” lungo la variante della pista Direttissima.

  • Il comprensorio sciistico Borno-Monte Altissimo è un piccolo gioiello per sciare e divertirsi sia per le famiglie che per i giovani.

  • Nei dintorni di Borno, nei mesi invernali e quando l’innevamento lo consente, è possibile effettuare dei suggestivi percorsi di sci alpinismo.

  • La camminata sulla neve con le ciaspole è uno sport alla portata di tutti, non occorre né pratica né abilità, è sufficiente calzare le racchette ai piedi, sopra gli scarponi… e camminare!

  • Se avete voglia di divertirvi con gli amici o invece siete appassionati e volete imparare, perchè non provate una bella pattinata sul ghiaccio?

Borno Turismo
Valcamonica
Regione Lombardia
In Lombardia
Brescia Tourism
Borno Turismo